Cjantade di Nadal - La Sedon Salvadie


Nuovo

Cjantade di Nadal - La Sedon Salvadie

Disponibile
possibilità di spedizione entro 4 giorni

8,00
Prezzo comprensivo di IVA e in caso di biglietti di diritti di prevendita


Canti e balli di epoche diverse, dal Medioevo ai giorni nostri, rinascono a nuova vita nell'interpretazione dei migliori musicisti folk friulani e istriani grazie anche all'uso di strumenti antichi e/o ricostruiti presenti nelle nostre regioni a livello di tradizione popolare e colta, come cornamuse, violini, mandole, flauti, percussioni, armoniche a bocca, liron ecc...

 

TRACCE:

 

1 – Prologo – Din din din don Palonie (Trad.) [02:04]

2 – Che di Pakaj (Trad.) [02:46]

3 – Gjesù Cjamin (Trad.) [01:17]

4 – Manfrine (Trad.) [03:05]

5 – Manfrine cul clarin (Trad.) [03:09]

6 – Us saludi o Marie (Trad.) [02:00]

7 – Piva istriana (Trad.) [03:44]

8 – Pater noster picinin – Putta Nera (Trad.- Giorgio Mainerio – XVI secolo) [02:34]

9 – Lusive la lune (Trad.) [04:12]

10 – Staimi atenz – Puer Natus (Trad.) [03:47]

11 – In una capanna (Trad.) [02:53]

12 – Sete pasi (Trad.) [02:17]

13 – Buinesere paronzine (Trad.) [01:48]

14 – Pan e vin (Trad.) [00:29]

15 – Bal da paronzine (Trad.) [01:51]

16 – Buon Anno (Trad. [04:04]

17 – Siamo i tre Re dall'oriente (Trad.) [02:23]

18 – Dormi dormi (Trad.) [03:02]

19 – Che di Pakaj reprise (Trad.) [02:57]

Cerca questa categoria: CD Musicali